La ventola, un affare di famiglia dal 1975

Già raccontare i Polzella, senza accostarli a tre cardini fondamentali come tenacia, costanza e passione, sarebbe come suonare uno strumento con la stessa nota.
In quarant’anni sono riusciti a far crescere e trasformare quello che prima era una struttura agricola, in una realtà turistico ricettiva affermata sul territorio, grazie alla continua ricerca ed attenzione verso la selezione attenta dei loro prodotti genuini e il loro sguardo amorevole verso l’ospitalità, vero fiore all’occhiello di questa famiglia.

Il motore che ha innescato tutto ciò, oltre a quella ventola sul tetto è l’unione tra due persone: Giovanni e Lina.
Lei pizzaiola da sempre, dinamica ed intraprendente trasmette al figlio Antonio la passione per la pizza e la curiosità di sperimentare e cercare sempre nuove proposte.
Lui, uomo di cuore che tiene un passo costante nelle sue attività, ama la terra, il suo olio e la sua famiglia, il vero direttore d’orchestra.

In questo caso si può dire tale padre tale figlia, infatti Marilena ricopre in chiave 4.0 le manisoni del padre essendo affine come carattere e temperamento.
La famiglia si allarga con Marta, moglie di Antonio e Davide marito di Marilena.
Lei, abruzzese di origine, è la presenza di sala che dispensa sorrisi e consigli sulle pietanze, lui presenza fondamentale per tutto quello che riguarda la logistica ed il bar di questa impresa familiare.

Una tradizione iniziata con babbo Giovanni che insieme alla moglie Lina ha fondato le basi di una azienda totalmente familiare, portata avanti dai figli Antonio e Marilena che con impegno e tenacia sono in continua evoluzione.
Giacomo, Mirea e Alyssa sono gli ultimi arrivati in casa La Ventola, mettendo in pratica i consigli della famiglia, sapranno condurre l’azienda in un futuro sempre più produttivo.

Famiglia Polzella

Questo sito utilizza cookies funzionali e di statistica allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di leggere i nostri Termini e Condizioni per la spiegazione in dettaglio. Per acconsentire, premi il pulsante 'Accetta Cookies'.